Non Ŕ invidiabile la vita di un re - Isocrate

Vai alla versione in italiano

 
Tutti invidiano la condizione dei potenti: in realtÓ, commenta Isocrate, si tratta di una situazione rischiosa e precaria, che richiede una padronanza di sÚ davvero fuori del comune.




Isocrate, A Nýcocle 5-6





Clicca qui per tornare alle altre versioni tradotte e commentate