Per tradurre tieni conto di queste indicazioni:

  • il brano,di difficoltà media per uno studente del triennio, costituisce un ottimo esercizio sugli usi del participio (in particolare congiunto e predicativo): perciò ti conviene ripassare l'argomento prima di accingerti alla traduzione; 

  • ripassa anche le temporali e le consecutive.

 

Guai ad essere troppo belle! - Pseudo-Plutarco 

 

Questa incredibile storia d’amore (e di non comune imbecillità) è vera. Accadde ad Aliarto, in Beozia: la bellissima Aristoclèa, figlia di Teòfane, aveva due pretendenti, Stratone e Callistene; costretta a scegliere tra i due, ferì a morte la sensibilità dell’amante respinto. Le conseguenze furono tragiche.

Pseudo-Plutarco, Racconti d’amore 772 a-c passim

 

 


 

                       Vai alla traduzione

 

 

                             Clicca qui per tornare alle altre versioni tradotte e commentate

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                      In questa sezione sei il visitatore numero